Nuovo Yacht Master II, l’alleato vincente alle regate

Sincronia perfetta e altissime prestazioni: l’obiettivo che ha spinto i mastri orologiai dei laboratori Rolex a sviluppare un nuovo modello di Yacht Master, il segnatempo preferito dai velisti.

Il risultato di questa evoluzione tecnologica è un cronografo da regata destinato alle competizioni, che incarna lo stesso spirito distintivo del suo predecessore, lo spirito degli autentici lupi di mare: l’ Oyster Perpetual Yacht‑Master II in Rolesor Everose con bracciale Oyster e lunetta girevole bidirezionale con disco Cerachrom blu.

Ciò che lo rende unico al mondo, è la lunetta Ring Command, che permette il conto alla rovescia meccanico, strumento indispensabile per gli skipper. L’innovazione è data dal fatto che la lunetta, a differenze di quelle tradizionali che sono indipendenti dal meccanismo interno, è collegata ad esso, consentendo l’impostazione del countdown programmabile da 1 a 10 minuti, secondo la sequenza dei tempi di partenza della regata. La programmazione ha una memoria meccanica per cui, quando si reinizializzerà il conto alla rovescia, si tornerà alla durata scelta. Inoltre, é possibile anche adattare la sincronizzazione istantaneamente al conteggio ufficiale.

Il quadrante bianco migliora la leggibilità grazie all’indice a forma di triangolo a ore 12 e al rettangolo a ore 6, e contemporaneamente ne definisce lo stile, sportivo e al contempo estremamente elegante. Eleganza sottolineata anche dal bracciale in oro e acciaio, il Rolesor: elemento distintivo e riconoscibile dei segnatempo Rolex.